Comitato Scientifico Centrale
del Club Alpino Italiano - dal 1931

Referente del progetto: Mattia Iannella Phd

Anno: 2018

Descrizione:

Il progetto di ricerca scientifico-speleologico per il rilevamento/esplorazione di ipogei derivanti dall'attività glaciale pleistocenica è stato reso possibile grazie al contributo del Comitato Scientifico Centrale del CAI concesso nel 2018 (prima annualità progetto RPV) ed è “a pieno regime”, nella fase di sperimentazione ed acquisizione dati da terra ed in aria con l'impiego di droni e termocamere.

Documentazione del progetto

Referente del progetto: Dott.ssa Ilaria Vaccarelli

Anno: 2018

Descrizione:

Il progetto di ricerca scientifico-speleologico per l’implementazione dei dati sulla microflora ipogea, basato sull’utilizzo del form compilabile online ‘’Cave Microbial Survey’’, è al momento attivo.

Scarica la documentazione

 

Responsabile del Progetto: Cinzia Zonta-Bassano del Grappa,Sottosezione di Valstagna

Pellerini Alessandro-Bassano Valstana,Saiorato Tommaso,Negrello Ivan,Lodatti Luca,Cecchini Danilo,Bruse an Maria Grazia, Baldan Massimo,Bellio Fiorella

I terrazzamenti che coprono i versanti della Valbrenta (VI)rappresentano un patrimonio uniCO delle Prealpi Venete: con i230 km di muri a secco che li sostengono sono un monumento allavoro svolto nei secoli passati dai coltivatori di tabacco di questavalle.

Leggi tutto...

Responsabile del Progetto: Gianna Volpe-Benevento, Pierpaolo Tamasi-Piedimonte Matese

Del Giudice Antonio-Piedimonte Matese,Pitta Tania-Piedimonte Matese,Di Benedetto Rolando-Piedimonte Matese,Volpicelli Ottorino-Benevento

Nella storia dell'anarchismo italiano della seconda metà dell'800 uno dei tentativi insurrezionali più importanti per propaganda e ideazione, fu quello tentato da un gruppopassato alla storia come "Banda del Matese".

Leggi tutto...

Responsabile del progetto: Immacolata Rosalia-Sottosezione Montano Antilia

Merola Irene Ines-Montano Antilia,Tarquini Simona -Montano Antilia,Isoldi Ambra-Montano Antilia,Isoldi Gaia- Montano Antilia.

Elea- Gebel- El - Son- Molpè, un progetto di ricerca che nasce dalla volontà di realizzare un sentiero culturale che colleghi lacosta Cilentana, in particolar modo i due siti archeologici diVelia e la Molpa, all’entroterra, toccando i seguenti Comuni:Ascea (Velia), Ceraso, Novi Velia, Montano Antilia, San Maurola Bruca e Centola (Molpa).

Progetti_ricerca_2018_TA_finale.pdf

 

Responsabile del progetto: Nardelli Luca-Fara San Martino (CH)

Micati Edoardo- Fara San Martino,Pitari Giuseppina -Fara San Martino,Ricciuti Gianpaolo-Fara San Martino,Romano Mario-Fara San Martino

Il progetto si inserisce all’interno di una delle aree protette diIl progetto si inserisce all’interno di una delle aree protette dimaggiore pregio dell’Appennino centrale, ossia il ParcoNazionale della Majella e in particolare modo nel territorio3montano delle valli di Santo Spirito, Macchia Lunga e Servieranel comune di Fara San Martino (CH), ad un’altezza che variadai 500 ai 2.300 metri di quota.

Leggi tutto...

Responsabile del progetto: Mirandola Giulia-CAI S.A.T. Sezione di Rovereto (TN)

Mittempergher Gianni-S.A.T. Sezione Folgaria,Corrent Claudia,Marcolin Marina

“Montagna Disegnata Workshop” avviene nell'ambito del Masetto, una“Montagna Disegnata Workshop” avviene nell'ambito del Masetto, unastruttura ricettiva con sede nella valle di Terragnolo, in Trentino,aperta per la prima volta al pubblico nel 2016, dotata di foresteria,biblioteca, due aule studio nelle quali hanno luogo lezioni, incontri diapprofondimento, mostre documentarie.

Leggi tutto...

Responsabile del Progetto: Trentini Michele-CAI Rovereto

Obiettivi: Il progetto intende documentare e raccontare attraverso i metodi dell'antropologiavisuale e del cinema documentario, le storie, le competenze e i punti di vista digiovani che animano due piccole realtà aziendali legate al mondo dellaproduzione lattiero casearia (malghe, caseifici turnari o latterie sociali) in duediverse località dell'arco alpino, per valorizzarne e promuoverne il lavoro, la qualitàdei prodotti e i territori di appartenenza.

Leggi tutto...

Responsabile del Progetto: Duglio Stefano-CAI Torino,Letey Marilisa-Rivarolo Canavese

Il progetto si sviluppa in Valle Soana, vallata della Provincia diIl progetto si sviluppa in Valle Soana, vallata della Provincia diTorino e principalmente nel Comune di Valprato Soana che,con i suoi 110 abitanti, una superficie di 7.157 ha (di cui 684 hadi Superficie Agricola Utilizzata) e un indice di marginalità socioeconomicadi -0,424, può essere considerata un’areamarginale delle montagne piemontesi.

Leggi tutto...