Comitato Scientifico Centrale
del Club Alpino Italiano - dal 1931

Scarica pdf

al Pian della Palù –Costa Volpino (BG) - m 1608

l Rifugio è intitolato a Leonida Magnolini, Medaglia d’Oro al valor Militare. Leonida Magnolini nasce a Edolo (BS) il 16 luglio 1915, nel novembre del 1934 inizia a Bra (CN) il corso di allievo ufficiale di artiglieria alpina terminandolo a Gorizia nel 1936. Gli avvenimenti precipitano, il sottotenente Magnolini viene richiamato e prende parte alla campagna del fronte occidentale. La notte del 26-1-1943 a Nikitowka è ferito mortalmente. Per il suo sacrificio gli viene conferita la M.O. al valor militare alla memoria.

 

Scarica pdf

Forcella Morarêt, Comune di Paluzza (UD), m 2111

Giovanni Marinelli, geografo e cartografo alpino, fu fondatore nel 1874 della Sezione Friulana del Club Alpino Italiano divenuta poi Società Alpina Friulana che lo ebbe presidente già prima della sua costituzione e che diresse per oltre vent’anni. Olinto, figlio di Giovanni Marinelli, fu avviato dal padre agli studi naturalistici divenendo anch’esso geografo.

Il rifugio nacque nel 1901 come semplice ricovero alpino per volontà di Giovanni Marinelli sulla spinta europea, che vedeva la costruzione di ricoveri alpini quali punti d’appoggio, da parte delle associazioni alpine europee da poco fondate. A seguito della morte di Olinto la S.A.F. deliberò che il ricovero avrebbe portato il nome del padre e del figlio, in ricordo della loro feconda opera cinquantennale di propaganda alpinistica. Successivamente il ricovero venne ampliato nel 1927 (passando alla denominazione di rifugio) e nel 1974, fino alla recente ristrutturazione del 2001.