Comitato Scientifico Centrale
del Club Alpino Italiano - dal 1931

Scarica pdf

relazioni presentate nella sessione L’oro del  Monte Rosa del convegno L’attività mineraria nelle Alpi. Il futuro di una storia millenaria. XXVI edizione degli Incontri Tra/Montani. 23-25 settembre 2016 - Gorno (BG). A cura di Riccardo Cerri e Roberto Fantoni CAI sez. di Varallo, commissione scientifica "Pietro Calderini"      

Il convegno Le miniere delle Alpi. Il futuro di una storia millenaria, organizzato a Gorno (23-25 settembre) dalla rete degli Incontri Tra/Montani e dall’Ecomuseo di Gorno, ha affrontato la storia delle coltivazioni minerarie nelle Alpi.

 

Scarica pdf

Di Roberto Fantoni  - CAI sez. di Varallo, commissione scientifica "Pietro Calderini",  articolo pubblicato in Raiteri C. (207) - I 150 anni della sezione di Varallo del Club Alpino  Italiano. CAI Varallo.

Nel discorso pronunciato: "Per l’inaugurazione d’un Museo di Storia Naturale e d’una sede di soccorso al Club Alpino Italiano fattasi in Varallo nei giorni 28 e 29 settembre 1867", Pietro Calderini asseriva che l’alpinista non era solo colui che "ascende le ardue cime de’ monti solo per deliziare gli sguardi in un vasto e magnifico orizzonte […] nell’unico scopo di rafforzarsi le membra, o di rinfrancare la salute, o di respirare una boccata di purissima aria", ma anche chi osserva con attenzione la natura per allargare il suo sapere, chi intraprende faticosi viaggi "per studiare le epoche dei terreni che percorre, la natura delle rocce che incontra, le erbe e i fiori che gli si parano davanti, i rettili che strisciano sotto i piedi e gli uccelli che gli svolazzano intorno".

 

 

La storia della nascita delle Alpi di Michele Pregliasco ONCN CAI Savona.

In questo Articolo viene spiegato con un pizzico di ironia l'evento geologico più importante e forse più complicato dell'Italia: la nascita della catena Alpina. In un racconto denso di accadimenti e di risvolti drammatici che riguardano la fine dell'impero dei dinosauri e l'avvento di una nuova era della vita come oggi la conosciamo ci chiediamo se noi oggi siamo veramente europei. In effetti, a parte alcune regioni d'Italia, forse siamo molto più africani di quanto pensiamo.

Leggi tutto...

Corso di aggiornamento per Operatori Naturalistici e Culturali Nazionali: approccio alla conoscenza della biodiversità animale alpina  nel Parco Naturale Mont Avic. Il corso mira alla presentazione di studi e ricerche applicate con focus principale sull'avifauna e con contributi tematici sull'entomofauna e sull'ittiofauna. Saranno presentati aspetti ecologici ed etologici delle specie, con particolari richiami alle azioni di conservazione e gestione degli habitat.

Parco naturale Mont Avic (AO) 13 - 16 luglio 2017 - Chaporcher.

Registrati per leggere il seguito...

I grandi carnivori delle Alpi sono una raccolta di sei pannelli illustrativi sui grandi mammiferi predatori delle montagne italiane realizzati per la manifestazione La scienza nello Zaino: un evento dedicato alla scienza e alla cultura della montagna che si è tenuto nella fortezza del Priamar a Savona nel 2015. Qui sono riportati i testi e le immagini della mostra, che illustrano la vita e il comportamento di questi animali e come deve o dovrebbe comportarsi l'uomo nei loro confronti.

Testi di Davide Berton; foto di D.Berton, M.Pregliasco e L. Lowenthal.

Leggi tutto...

“La Montagna Sotto Sopra”
due giornate alla scoperta della scienza del cielo e della terra, Sabato 18 e Domenica 19 Ottobre 2014 a Fénis e Saint Barthélemy (AO). Valido come corso di aggiornamento per ONC e come corso di aggiornamento per la TAM Liguria.

Registrati per leggere il seguito...

AVVERTENZE: tutti i documenti e tutti i materiali sono stati messi a disposizione dai docenti e di conseguenza messi online in buona fede. Nel caso via sia una violazione di copyright si prega di mettersi in contatto con l'amministratore del sito. Questi contenuti sono resi disponibli unicamente agli utenti registrati.

I corso per operatori sezionali CAI: Operatore Naturalistico e Culturale (area Liguria, Piemonte, Valle d’Aosta) Operatori di Tutela Ambiente Montano (area Liguria)

Contenuti:

  1. Gestione dei gruppi
  2. Lettura del paesaggio
  3. Meteo e valanghe
  4. gps
Registrati per leggere il seguito...