Comitato Scientifico Centrale
del Club Alpino Italiano - dal 1931

Responsabile del progetto: Carallo Sara

L’area geografica d’indagine è la Valle del fiume Amaseno, situata nella Regione Lazio, tra la provincia di Latina e quella di Frosinone. L’area si presenta come una piana di origine alluvionale modellata dall’azione del fiume Amaseno ed è delimitata dal sistema subappeninico laziale dei massicci calcarei dei monti Le-pini e Ausoni.

Leggi tutto...

Responsabile progetto: Duglio Stefano

Il progetto si sviluppa in Valle Soana, vallata della Provincia di Torino e principalmente nel Comune di Valprato Soana che, con i suoi 110 abitanti, una superficie di 7.157 ha (di cui 684 ha di Superficie Agricola Utilizzata) e un indice di marginalità socio-economica di -0,424, può essere considerata un’area marginale delle montagne piemontesi.Il progetto si sviluppa in Valle Soana, vallata della Provincia di Torino e principalmente nel Comune di Valprato Soana che, con i suoi 110 abitanti, una superficie di 7.157 ha (di cui 684 ha di Superficie Agricola Utilizzata) e un indice di marginalità socio-economica di -0,424, può essere considerata un’area marginale delle montagne piemontesi.

Leggi tutto...

Responsabile del progetto: Trentini Michele

Il progetto intende documentare e raccontare attraverso i metodi dell'antropologia visuale e del cinema documentario, le storie, le competenze e i punti di vista di giovani che animano due piccole realtà aziendali legate al mondo della produ-zione lattiero casearia (malghe, caseifici turnari o latterie sociali) in due diverse località dell'arco alpino, per valorizzarne e promuoverne il lavoro, la qualità dei prodotti e i territori di appartenenza.

Leggi tutto...

Responsabile del progetto: Annalisa Salese

Il presente progetto (2° anno di attività) consegue e sviluppa un’esperienza positiva già realizzata e coronata da successo in precedenza. La ricerca sul lupo irpino (finanziata in parte an-che dal Gruppo Terre Alte del CSC del CAI) ha dato vita ad un libro (il lupo irpino, edito da Artstudio Paparo nel 2016 per con-to dell’Ente Parco Regionale del Partenio) ed un documentario (45 min. titolo: Il lupo Irpino).

Leggi tutto...

Responsabile del progetto: Angelucci, Diego E.,Carrer, Francesco

Il progetto ALPES nasce nel 2010 e ha come scopo lo studio del rapporto uomo-ambiente nelle alte quote, con particolare riferimento all'utilizzo delle aree montane a fini pastorali e della loro evoluzione nel tempo. Il progetto si concentra su un'area campione della Val di Sole (TN), corrispondente ai pascoli dei paesi di Ortisé e Menas, nelle valli Molinac e del Porè, tra ca. 1800 e 2500 m di quota.

Leggi tutto...

Il Club Alpino Italiano e il Comitato Scientifico Centrale attraverso il Gruppo Terre Alte intendono concorrere alla preparazione e organizzazione del III Congresso internazionale sui Paesaggi Terrazzati che si terrà in Italia nell’ottobre 2016 (www.terracedlandscapes2016.it), dopo il primo in Cina nel 2010 e il secondo in Perù nel 2014.

A questo scopo nel 2015 ha lanciato la Campagna di segnalazioni “Living Stones” allo scopo di far conoscere casi esemplari di valorizzazione di tali paesaggi nella nostra penisola: esempi che rivelino il valore polifunzionale dei paesaggi terrazzati come patrimonio culturale, sistema idrogeologico ed ecologico, realtà colturale e sociale viva e orientata a produzioni di qualità.

Leggi tutto...